Comune di Taurianova » Difensore civico » Chi come cosa

Albo Pretorio on lineAmministrazione TrasparenteOrgani di GovernoUffici e ServiziPosta Elettronica CertificataPosta elettronica istituzionaleNumeri telefonici

     

 

Il Difensore Civico

difensore civicoChi è il Difensore Civico
Il Difensore Civico è un organo di tutela del cittadino nei confronti dell'Amministrazione Comunale.
Opera in condizioni di piena autonomia organizzativa e funzionale nell’esclusivo interesse dei cittadini, delle associazioni, organismi ed enti titolari di situazioni soggettive giuridicamente rilevanti.
Interviene, anche di propria iniziativa, segnalando le istanze e le esigenze della cittadinanza in relazione a provvedimenti, atti, fatti, comportamenti omessi o ritardati o comunque irregolarmente e illegittimamente compiuti da uffici o servizi dell'amministrazione comunale ovvero da enti o aziende da essa dipendenti, evidenziando anche  casi di disservizio o di necessità di miglioramento del servizio.
Il difensore civico è tenuto al segreto d’ufficio e riveste nell’esercizio delle attribuzioni la qualifica di pubblico ufficiale.
 
Cosa Fa
Il Difensore civico fornisce gratuitamente la propria assistenza e consulenza ai cittadini che chiedono il suo intervento segnalando disfunzioni, abusi, carenze e ritardi dell’amministrazione comunale e delle aziende ed enti controllati dal Comune, al fine di eliminare i disservizi e/o migliorare i servizi offerti.
I soggetti che abbiano in corso una pratica presso gli uffici del Comune, di enti o aziende dipendenti, in caso di ritardo o irregolare svolgimento del relativo procedimento possono chiedere l’intervento del difensore civico.
Il Difensore civico sollecita gli uffici comunali alla definizione dei procedimenti interessati dalle segnalazioni ricevute dalla cittadinanza entro i termini di legge e di regolamento.
In caso di diniego del diritto di accesso, espresso o tacito, o di differimento dello stesso ai sensi dell’articolo 24, comma 4, della legge 241/1990, decorso inutilmente il termine di trenta giorni dalla richiesta, il cittadino-richiedente può presentare istanza di riesame al Difensore civico comunale, ex art. 25 legge 241/1990, della suddetta determinazione. Il difensore civico si pronuncia entro trenta giorni dalla presentazione dell’istanza. Scaduto infruttuosamente tale termine, il ricorso si intende respinto. Se il difensore civico ritiene illegittimo il diniego o il differimento, ne informa il richiedente e lo comunica all’autorità disponente. Se questa non emana il provvedimento confermativo motivato entro trenta giorni dal ricevimento della comunicazione del difensore civico l’accesso é consentito.
 
Poteri Esercitabili
Il difensore civico può richiedere, senza formalità, e preferibilmente per le vie brevi e senza aggravio dei tempi e delle procedure, ai dirigenti, ai funzionari e ai responsabili degli uffici dei servizi copia di tutti gli atti e documenti nonché ogni altra notizia utile per l’espletamento della propria funzione, con il limite degli atti e dei procedimenti sui quali sono esercitati i poteri speciali conferiti alla Commissione straordinaria, ai sensi degli artt. 144-145 del D. Lgs. 267/2000.
 
Cosa non Fa
Il Difensore Civico non è un magistrato, né può assistere il cittadino dinnanzi all'autorità giudiziaria e non interviene nei rapporti tra privati.
Il difensore civico non può intervenire:
  • su atti dell’amministrazione di contenuto meramente politico;
  • su atti e procedimenti avverso i quali siano già stati prodotti ricorsi davanti a organi giurisdizionali competenti;
  • su atti e procedimenti sui quali siano esercitati i poteri speciali conferiti alla Commissione straordinaria ai sensi degli artt. 144-145 del D. Lgs. 267/2000, ai fini del contenimento delle infiltrazioni e dei condizionamenti della criminalità organizzata sull’amministrazione comunale.
  • su questioni riguardanti i rapporti di lavoro tra dipendenti e Comune.
Il difensore civico deve sospendere ogni intervento sui fatti dei quali sia già stata investita l’autorità giudiziaria.
 
Chi può rivolgersi al Difensore Civico
Tutti i cittadini, le imprese, le associazioni, i gruppi o i comitati che siano residenti nel Comune di Taurianova o abbiano comunque questioni pendenti o pretese da avanzare nei confronti dell'Amministrazione comunale.
 

 

Comune di Taurianova Piazza Libertà, 2 89029 Taurianova

   C.F. 82000670800 - P. IVA 00298560806


privacy    note legali

HTML 4.01 Valid CSS
Pagina caricata in : 0.718 secondi
Powered by Asmenet Calabria